10 Consigli per gestire una pagina Facebook

Punto e virgola blog consigli

Sembra facile, ma non lo è! Gestire una pagina Facebook necessita di conoscenze specifiche e attenzione a vari aspetti da tenere in considerazione. Qui puoi trovare un piccolo decalogo di validi consigli che ti aiuteranno nella tua attività.

10 consigli pagina facebook punto e virgola

1.PENSA POSITIVO

Al di là delle motivazioni che ti hanno spinto ad aprire una pagina Facebook è necessario che i tuoi messaggi seguano un tono positivo, dunque niente “lamentele” o simili. Il  lettore invece di sentirsi coinvolto dal tuo messaggio rischierebbe di fuggire… magari in una pagina concorrente!

2.DOMANDATI COSA PUOI OFFRIRE AI TUOI LETTORI

La miglior scelta che puoi compiere è quella di fornire informazioni utili. Se vuoi condividere un post o un articolo del tuo blog ricordati di:

  • Non svelare tutto il contenuto del blog! Il lettore non visiterà il tuo sito internet, se gli racconti subito tutto!
  • Incuriosire e muoversi tra il detto e il non detto! Così potrai rendere appetibile la pagina Facebook e contemporaneamente il tuo blog, a tal proposito utile utilizzare una “chiamata all’azione“, ovvero invitare l’utente a cliccare sull’apposito link che avrai postato, il quale rimanderà all’articolo.

Generare interesse nel lettore è fondamentale: se sei un esperto di un determinato campo fai leva su questa competenza per attrarre visitatori interessati. Inoltre, è consigliabile condividere anche link di altri autori che trattino la medesima tematica per sviluppare la possibilità di commenti e condivisione di opinioni.

3. INSERISCI IMMAGINE E LOGO NEL POST

La mascotte di Linux

Se sei un’azienda, oppure un’associazione, qualsiasi tuo post dovrebbe includere il logo, strumento necessario al riconoscimento visivo del tuo operare. Le immagini sono un “must” per le pagine Facebook, la comunicazione digitale è istantanea e i lettori sono velocissimi a navigare da una pagina all’altra, devi fare in modo di trovare o creare (vai su www.canva.com) immagini accattivanti che accompagnino il contenuto del tuo post.

4. INTERAGISCI CON I LETTORI

Ciò significa che ti conviene sempre monitorare la tua pagina per rispondere ai commenti ai messaggi e alle richieste dei tuoi lettori. Un linguaggio gentile e collaborativo può senz’altro aiutarti nella comunicazione, quindi no all’aggressività e alla difesa strenua a spada tratta dei tuoi argomenti! Il confronto e la discussione potranno essere utili sia a te che a il tuo lettore!

5. PUBBLICARE CONTENUTI NEL TEMPO

Sarebbe utile pianificare un calendario editoriale per la programmazione dei tuoi contenuti. Non esiste una regola assoluta sulla quantità di post da pubblicare, puoi organizzarti prevedendo ad esempio un paio di post a settimana, oppure arrivare anche a 10 post. In linea di massima dovresti cercare di essere presente con la tua pagina in maniera discreta, senza riempire di informazioni superflue la tua pagina Facebook

6. COINVOLGERE!

O almeno tentare di farlo! Non solo informazioni ma domande, sondaggi descrizioni che esigono una risposta da parte del lettore. Cercare di coinvolgere gli utenti e indirizzarli all’interazione.

7. SII COERENTE NELLA COMUNICAZIONE

Mantieni sempre lo stesso “tono” nel comunicare con i lettori, quello che caratterizza la tua azienda oppure la tua associazione. Messaggi contraddittori generano confusione e adottare sempre lo stesso stile comunicativo aiuterà i lettori ad identificare ancora meglio la tua attività.

8. CREA UNA SQUADRA INTRONO ALLA PAGINA!

Se ne hai la possibilità assegna i ruoli che sono previsti nella gestione della pagina Facebook, dall’amministratore all’editor ognuno potrà contribuire alla condivisione dei contenuti, da concordare prima insieme ovviamente!

9. RICONTROLLA I TUOI POST PERIODICAMENTE!

Prima di pubblicare, ( sarebbe l’ideale, ma puoi anche farlo dopo) attenzione ai dettagli. Rivedi con calma errori di trascrizione dovuti alla fretta, errori grammaticali, immagini non coerenti con il contenuto. Oltre alla sostanza è importante anche la forma. In tal modo mostrerai un’immagine attendibile della tua associazione o della tua impresa e non potrai che beneficiarne.

10. INTERAGISCI CON PAGINE SIMILI ALLE TUE

Scambiare post, link e messaggi con pagine che trattino argomenti simili al tuo non può essere che un arricchimento reciproco! Via libera alla condivisione di post immagini e quant’altro allora!

Grazie per aver letto fin qui! Se ti va lascia il tuo commento!

TI PIACE? CONDIVIDI!

Commenta qui!