Come aprire un blog gratis con WordPress

come aprire un blog gratis Punto e Virgola

I primi passi per aprire il tuo blog: è più semplice di quello che pensi. Ed è gratis!

Hai finalmente deciso di mettere nero su bianco i tuoi pensieri, le tue esperienze o anche i tuoi racconti di vita. Oppure vuoi scrivere di un argomento tecnico che solo tu, e pochi altri esperti conoscete. E vuoi farlo nel modo più diffuso e immediato della società di oggi, ovvero attraversando la rete internet e usando i mezzi tecnologici più conosciuti. Innanzitutto complimenti per l’idea! Solo che adesso devi capire come utilizzare questi dispositivi tecnologici che sono lì, davanti a te e a tua completa disposizione! Tutto ciò potrai farlo senza dover spendere soldi, ovvero gratis.

Aprire un blog infatti non è solo una prerogativa di aziende o di liberi professionisti: chiunque può costruire in completa autonomia il proprio blog per condividere nella rete ciò che più gli aggrada. Per fare questo non ci sono ostacoli economici (a parte la connessione internet e avere un pc a disposizione), seguendo questa guida ti spiegherò come aprire un blog senza dover spendere un solo euro.

Scegliere la piattaforma del tuo blog: WordPress

Il primo passo da compiere è scegliere una piattaforma per blog in CMS ovvero Content Management System. Il sistema di editor oggi più diffuso ti da la possibilità di creare un sito o un blog senza dover conoscere il linguaggio di programmazione informatico.

Ti consiglio di scegliere WordPress, facile e intuitivo ti servirà per aprire il tuo blog senza difficoltà.

Iniziamo!

Digita l’indirizzo sulla barra di ricerca della versione italiana, se non hai dimestichezza con l’inglese puoi cliccare anche da qui e ti troverai nella pagina richiesta: www.it.wordpress.org

Come puoi vedere l’interfaccia del sito ti invita letteralmente alla creazione del sito o blog, indicandoti le azioni da compiere.

pagina iniziale wordpress

Dopo aver cliccato sul pulsante sarai invitato a creare un account. ovvero ad iscriverti a questa piattaforma, inserendo semplicemente il tuo indirizzo di posta elettronica, un nome che sarà visualizzato nel blog, e una password abbastanza sicura da non essere facilmente scoperta!

P.S. Ti consiglio di inserire lettere maiuscole oltre alle minuscole e almeno un numero così da non dover perdere troppo tempo nei tentativi di inventare una password sicura!

iscriversi a wordpress
La seconda schermata che ti apparirà dopo aver cliccato sul pulsante Crea il tuo sito web. Adesso compila i campi richiesti!

Se hai un account Google puoi “passare da quello” per iscriverti, i tuoi dati saranno riconosciuti in automatico. Se invece preferisci creare un profilo specifico per WordPress continua a compilare i campi e crea il tuo account pigiando sul tasto rosa.

Ti arriverà subito dopo una e-mail sull’indirizzo che hai inserito dove per completare l’iscrizione ti sarà richiesto di cliccare su un collegamento ipertestuale di WordPress. Segui le istruzioni nella mail e il gioco è fatto! 🙂

Scegliere il tipo di Blog

Ora che ti sei iscritto/a sei arrivato alla scelta del tipo di blog gratis che vorrai riempire coi tuoi bellissimi contenuti. Per iniziare scegli l’opzione blog che ti da accesso a template gratuiti e ha moltissime funzionalità utili.

Schermata wordpress per scelta tipo sito blog

Di cosa parla il tuo Blog?

Sembrano domande banali, ma non lo sono. Quando ti dico che WordPress ti segue passo dopo passo intendo anche in questo! Si fa presto a dire apro un blog! Tante idee, pensieri e immagini nella testa ma bisogna anche canalizzare l’argomento, sia per rendere più accessibile agli altri i tuoi contenuti sia per essere consigliato nella soluzione grafica migliore.

Dopo aver scelto l’opzione Blog ti troverai a scegliere un argomento, se già è presente cliccaci sopra altrimenti scrivi il tuo.

Scelta argomento blog Punto e Virgola
Cibo, viaggi, sport..tantissime categorie di argomenti qual è il tuo?

Il tuo Blog…da personalizzare!

In questo passaggio ho selezionato l’argomento viaggio, per farti vedere come apparirà la schermata successiva. Fingiamo che io voglia aprire un blog gratisper raccontare i miei viaggi, sicuramente avrò bisogno di spazio per le foto ma anche di “pagine bianche” da riempire coi miei resoconti.

Ecco il template suggerito per questa tipologia di argomento. L’anteprima mostra sia la Versione per pc (A) che quella per cellulari (B).

Punto e Virgola Anteprima blog WordPress gratis

In basso la sezione dedicata alla scrittura del tuo primo post nel Blog!

Punto e Virgola Aprire un blog gratis
Sei pronto per scrivere il tuo primo post?

Scegli il titolo del tuo Blog

Sempre nella modalità anteprima potrai divertirti a scegliere quale nome dare al tuo Blog, visto che siamo in tema di viaggi l’ho chiamato “Il giro del mondo in 80” giorno come il romanzo di Jules Verne… Vedrai visualizzato il tuo titolo che sarà il biglietto da visita del tuo Blog, quindi sceglilo con attenzione! Sappi però che non sarà definitivo, ti sarà richiesto poi di adattarlo con le esigenze di scrittura e lettura del web. Ma intanto…Prova!

Inizia a digitare nella barra in alto e vedrai come si presenta nell’anteprima, puoi provare e riprovare più volte finché non trovi il nome migliore per il tuo fantastico nuovo Blog.

Prova lo stile del Blog

Adesso puoi divertiti a provare i diversi look per “vestire” il tuo blog. Digita uno dei temi proposti e visualizzali in anteprima. Quando hai scelto clicca su continua per continuare nella costruzione del tuo nuovo blog

scelta stile

Scegli l’indirizzo gratuito

Dopo aver cliccato su continua ti apparirà la schermata per visualizzare l‘indirizzo che apparirà nella barra di ricerca; come una casa ha il suo indirizzo fisico anche il tuo blog ne avrà uno virtuale.

WordPress ti propone anche domini a pagamento, ma visto che vogliamo aprire un blog gratis dopo aver digitato le parole chiave, in questo caso “mondi nuovi” trattandosi di viaggi aspettiamo che il sistema ci proponga un indirizzo adatto e soprattutto gratuito.

seleziona nome gratis

Ad esempio mondinuovi.travel.blog si adatta perfettamente allo scopo di un blog sulla tematica del viaggiare, queste parole aiuteranno gli utenti a trovarti nel web e a identificare gli argomenti di cui tratta il tuo blog. Non devi inventare tu l’indirizzo, il sistema te lo propone in base alle parole che hai inserito. Non preoccuparti, non necessariamente sarà un indirizzo definitivo ma ci serve per andare avanti, al passo successivo.

P.S. Digita uno o due parole nell’apposita barra in alto che descrivano il tuo blog, ciò di cui scriverai e dopo seleziona la versione gratuita.

Apri il tuo blog gratis

A questo punto WordPress ti proporrà comunque un piano a pagamento, nelle sue diverse versioni con un abbonamento mensile a seconda dell’uso della piattaforma. Niente paura! Concentra la tua attenzione sulla barra in alto, ignora tutto il resto e digita Inizia con un sito web gratuito.

scelta sito gratis

L’Accesso alla gestione del tuo Blog

gestione sito back office
Et voilà! eccoti nella pagina di back-office per gestire il tuo Blog

Ce l’abbiamo fatta! Adesso sei nella pagina di gestione del tuo sito. Puoi modificare la prima pagina, scegliere una frase che identifichi la tua attività sul web e continuare ad esplorare le tantissime funzionalità presenti in WordPress.

In alto a sinistra troverai il nome e l’indirizzo che hai scelto e più in basso le opzioni per configurare il tuo blog nuovo di zecca, come puoi leggere hai scelto il piano gratuito. Inoltre questa versione ha incorporata l’app Jetpack utilissima per visualizzare le statistiche dei visitatori (ma è ancora presto per pensarci, prima costruiamo il blog!)

Provo a cliccare sul tasto di configurazione della prima pagina,( tasto rosa con la scritta Provalo) vediamo cosa succede! P.s. Puoi anche saltare lo slogan, è facoltativo!

Come cambiare la Prima Pagina (HomePage)

cambiare home page

Come vedi ho modificato la pagina iniziale. Ho cambiato lo sfondo impostandolo fisso e anche l’immagine, se lo desideri puoi anche caricare le tue foto direttamente.

Ho scelto una frase che si avvicini al primo titolo che avevo ideato per il blog, il giro del mondo in 80 giorni, ricordi? Effettivamente sarebbe troppo lungo sia da digitare che da ricordare! Adeguandomi all’indirizzo proposto e in base alle parole chiave che ho scelto (mondi nuovi) (mondinuovi.travel.blog) ho deciso di intitolare il mio Blog così, in modo da renderlo vicino al permalink, ovvero all’indirizzo elettronico che identificherà e porterà visitatori al blog. Il nome del tuo blog infatti dovrebbe essere breve, semplice e intuitivo, non il titolo di un libro! 🙂

Questo è solo l’inizio! Tantissimi strumenti ti aspettano per rendere il tuo blog accattivante e interessante. Potrai iniziare a scrivere articoli e inserire le tue immagini come preferisci. Ricordati sempre le regole dell’italiano per scrivere correttamentee buon divertimento!

Come ti trovi con il tuo nuovo Blog? Commenta o lascia un messaggio!

Se hai difficoltà nel prossimo articolo ti spiegherò come configurare una pagina in WordPress per il tuo Blog

TI PIACE? CONDIVIDI!

Commenta qui!