Libri da Copywriter per ispirare la scrittura.

libri da copywriting

Cosa troverai in questo articolo per Copywriter? Una breve lista di libri, vecchi e nuovi che possono aiutarti nel mestiere di scrivere sul web, insomma libri da copywriter! Tanti maestri e maestre di un settore e di un’ arte, più che di un mestiere, (il Copywriter) che non è facile decodificare ma questi autori e autrici regalano ispirazioni per allargare gli orizzonti della tua immaginazione.

Sei pronto ad immergerti nella lettura? Potresti approfittare delle vacanze estive per immergerti in alcuni dei testi che sto per presentarti. Sai benissimo infatti che non basta saper scrivere bene per essere un copywriter ma una specifica attività indispensabile è proprio la lettura. Libri da copywriter: leggiamoli insieme!

Mettersi nei panni dello scrittore: The Art of X-ray Reading

Vediamo il primo libro da Copywriter, un testo di un autorevole scrittore americano, Roy Peter Clark.

scrittura copywriter
The Art of X-ray reading

L’autore, giornalista divulgativo americano si diverte a “spacchettare” i testi per capirne il meccanismo, in tal modo sarà possibile per tutti produrre anzi creare testi di valore, per questo è importante fare “incetta” di libri da copywriter. Ti dirò che magari non è consigliabile analizzare come ha fatto lui 25 classici della letteratura mondiale (o magari provaci, mai dire mai)- per questioni di tempo! Nel libro in questione compie un’anatomia completa di un breve brano e ne descrive ogni parola, passaggio o capoverso. Un invito a mettersi alla prova con queste tecniche, nello stile anglosassone, ma anche americano del “come fare per…”

Il tuo testo deve muoversi, muoversi,muoversi. Dal concreto all’astratto. Dal particolare al generale. Dall’idea all’esempio… Un buon testo è una macchina dal moto perpetuo…

La trama lucente di Annamaria Testa.

Leggiamo insieme questo interessante libro dell’autrice italiana Annamaria Testa, una trama davvero lucente!

copywriter libri
La trama lucente

Continuiamo insieme in questo piccolo spazio dedicato ai libri da copywriter. L’autrice italiana ha come parola chiave per il suo testo la creatività. Declinata in tanti ambiti: la pedagogia, la storia, lo sport e altri ancora disparati settori uniti dal filo rosso della capacità immaginativa della parola. Storie e racconti di vita all’insegna del potere vocativo e seducente della frase. Un’altra pietra miliare da aggiungere alla tua serie di libri da Copyriter.

In questa logica, forse è venuto il momento in cui ogni persona che ha a cuore il futuro del paese e il proprio promuova e difenda, senza sussiego e con semplicità, energia e passione (questo è fondamentale), in ogni contesto e occasione, con ogni strumento, senza stancarsi mai, il valore dell’apprendimento, dell’educazione e della scuola.

Non possiamo dimenticare un fatto basilare: leggere (su carta o sul web: basta obbligarsi a non saltare le righe) aiuta a organizzare il pensiero. Se la capacità di affrontare testi complessi e di argomento astratto va riducendosi, si riduce anche la possibilità di strutturare un ragionamento decente su argomenti complessi e astratti. Cioè, nella sostanza, si diventa incapaci di interrogarsi su tutto ciò che non sia cronaca nera, tifo sportivo o gossip. E anche di gestire e orientare una gamma di emozioni più ampia di “devo scappare”, “devo aggredire”, “devo avere”.

Ma non solo. Forse è il momento giusto perché ciascuna persona di buone risorse e buona volontà si proponga si scambiare attivamente conoscenza con quanti le stanno attorno. E, possibilmente, non solo coloro che sente affini. Di fare la sua parte con l’obiettivo di costruire, sul territorio e nel web, una rete informale, amichevole e accessibile, empatica (ricordiamoci delle competenze linguistiche se vogliamo parlare a molti) di trasmissione della conoscenza .

Riflessioni e pensieri in libertà ad ampio raggio, che si concludono perentoriamente così:

Sì, è un esplicito invito alla militanza del sapere.

On Writing Well di William Zinsser.

Un altro interessante testo tutto da leggere! Il libro da Copywriting di William Zinsser.

copywriting
On writing well

Un classico della scrittura, di quella buona, che si adatta perfettamente alle esigenze di velocità e istantaneità dei messaggi che contraddistinguono il Copywriter. Zinsser a quasi novant’anni di età si cimentava nella scrittura del suo blog e insegnava alla Columbia University come scrivere bene. Tra i libri da copywriter non può mancare questo prezioso testo.Vale la pena di assaggiare alcune sue citazioni:

Non scrivere mai qualcosa che non diresti con tranquillità in una conversazione.

La frase più importante in ogni testo? La prima!

Poi troviamo ancora:

Tieni i paragrafi brevi, scrivere è un fatto visivo.

In ultimo, ma non meno importante:

Scrivere è pensare su carta.

Il suo pensiero sul computer e le modalità di scrittura che mutano mettono in evidenza il fattore umano, mai eliminabile, indispensabile e necessario:

I computer hanno sostituito la macchina da scrivere, il tasto “cancella” il cestino della carta, e tanti altri tasti inseriscono, spostano, risistemano il testo. Ma nulla ha sostituito la persona che scrive. Lui, o lei, si confrontano sempre con lo stesso antico compito di dire qualcosa che qualcun altro sentirà il desiderio di leggere.

Everybody writes di Ann Handley.

Finiamo con questo simpatico ma utile testo dell’autrice americana Ann Handley.

Every writes

Non solo un libro per copywriter, testi e riflessioni e guide sul social media marketing, sul networking, e ancora sul blogging e naturlamente sul web-writing. Poliedrico ma funzionale, risponde ironicamente alle esigenze di scrittura… di tutti!

Eccola qui:

Dal canale Youtube di Ann Handley

Chiudo questa breve carrellata di libri da copywriter, ben consapevole dell’indefinibile sfumatura che accompagna questo termine, aspettando un tuo commento, proprio qui, sul sito. Quali libri consideri da Copywriter?

TI PIACE? CONDIVIDI!

Commenta qui!