prestiti linguistici

I prestiti linguistici, parole in prestito

GRAMMATICA ITALIANA

Una lettrice scrive per avere maggiori informazioni sui prestiti linguistici: che cosa sono esattamente? Vediamo insieme di cosa si tratta!

Nella grammatica italiana molto spesso, sia nel parlato che nello scritto, si utilizzano terminologie per l’appunto, prese in prestito da altre lingue. I cosiddetti forestierismi potrebbero riguardare anche strutture sintattiche, ma molto spesso riguardano il lessico di una lingua.

Le diverse tipologie di prestiti linguistici: integrale, adattato e il calco

Nella struttura della lingua italiana si sono inseriti da molto tempo gli anglismi, anche detti inglesismi, cioè parole che appartengono al lessico della lingua inglese, ma non solo. Esistono parole e termini che sono provenienti dalla lingua francese (francesismi), da quella spagnola  (iberismi)  da quella tedesca (germanismi) e da altre lingue di origini orientali. Osserviamo alcuni esempi di questi particolari tipi di “neologismi”.

In quello che si definisce prestito integrale la parola straniera entra nel lessico della lingua di arrivo esattamente intatta, mantiene la stessa grafia e si può dire, anzi scrivere, che non segua le caratteristiche grammaticali di quest’ultima. 

Nel prestito adattato la parola si adatta , ecco che idéologie diventa in italiano ideologia.

Il calco è una topologia di prestito che può interessare sia la forma della parola sia il significato. Un esempio è la parola “star” intesa quale attore cinematografico famoso e il corrispettivo italiano “stella”. Oppure skyscraper (letteralmente Sky che si traduce cielo e scraper che gratta, cioè grattacielo)

Le parole prestate dalla lingua inglese

Molti termini che si usano quotidianamente sono stati importati totalmente nella loro forma e hanno mantenuto il significato originario nella lingua di arrivo, in tal caso quella italiana. Alcuni esempi di tali termini sono: bar, sport, computer, film

Dal francese all’italiano

 

prestiti lingui

Parole che sono entrate in uso nella terminologia italiana e che provengono da quella francese sono invece: cabaret, chance, camion, èlite, gilet, souvenir, taxi, crepes, per fare alcuni esempi di utilizzo comune nella vita di tutti i giorni.

Gli Iberismi

Termini che provengono dalla penisola iberica ed ormai entrati a far parte della lingua italiana sono invece: goleador, sangria, paella.

Questi sono solo alcuni esempi di prestiti linguistici nella grammatica italiana, in realtà ce ne sono tantissimi altri.

Se ne incontri alcuni particolari, scrivimi! Buona lettura!

TI PIACE? CONDIVIDI!

Commenta qui!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: